martedì 6 marzo 2012

Firenze...

Il treno
le valigie... troppe!
le chiacchiere, troppe!
le gallerie, troppe!
le corse alla stazione, troppe!
il sonno, troppo!
le foto, troppe!
i biglietti del bus, troppi!
le sveglie all'ora sbagliata, troppe!
i gelati, troppi!
il divertimento, troppo!
i piccioni, troppi!
i giapponesi, troppi!
le scosse, troppe!
le battute, troppe!
le chiacchierate al telefono, troppe!
la malinconia, troppa!
le risate, troppe!
i "Perché io... lo so... :P ... che sono LORO a fare tutto 'sto casino", troppi!
le canzoni notturne, troppe!
i regali da fare, troppi!
i soldi spesi, troppi!
i piedi gelati sotto le lenzuola, troppi!
le parole alle conferenze, troppe! ( o forse erano troppo poche le ore di sonno??)
i black out in camera, troppi!
i fidanzati da tranquillizzare, troppi!
le acrobazie per trovare un posto in camera dove prendesse il telefono, troppe!
le volte del 22, troppe!
le passeggiate per Firenze, troppe!
le visite al Mac, troppe!

le volte in cui torneremo a viaggiare di nuovo tutti insieme per viviere nuove emozioni e per fare sempre nuove esperienze... non saranno mai troppe...
(le prossime volte con quattro persone in più xD)
Ciao Firenze, città delle scosse elettriche... ci rivediamo la prossima volta... con un giubbotto isolante.

Nessun commento:

Posta un commento