lunedì 2 aprile 2012

Tu sarai per me unico al mondo, e io saro per te unica al mondo...

In quel momento apparve la volpe.
"Buon giorno", disse la volpe.
"Buon giorno", rispose gentilmente il piccolo principe, voltandosi: ma non vide nessuno.
"Sono qui", disse la voce, "sotto al melo…"
Il Piccolo Principe
"Chi sei?" domando il piccolo principe, "sei molto carino…"
"Sono una volpe", disse la volpe.
Il Piccolo Principe
"Vieni a giocare con me", le propose il piccolo principe, "sono cosi triste…"
"Non posso giocare con te", disse la volpe, "non sono addomesticata".
"Ah! scusa", fece il piccolo principe.
Ma dopo un momento di riflessione soggiunse:
"Che cosa vuol dire "addomesticare"?"
"Non sei di queste parti, tu", disse la volpe, "che cosa cerchi?"
"Cerco gli uomini", disse il piccolo principe. "Che cosa vuol dire "addomesticare"?"
"Gli uomini", disse la volpe, "hanno dei fucili e cacciano. E molto noioso! Allevano anche delle galline. E il loro solo interesse. Tu cerchi delle galline?"
"No", disse il piccolo principe. "Cerco amici. Che cosa vuole dire "addomesticare"?"
"E una cosa da molto dimenticata. Vuol dire "creare dei legami"…"
"Creare dei legami?"
"Certo", disse la volpe. "Tu, fino ad ora, per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che una volpe uguale a centomila volpi.
Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno l’uno dell’altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io saro per te unica al mondo".
"Comincio a capire", disse il piccolo principe. "C’e un fiore… credo che mi abbia addomesticato…"
"E possibile", disse la volpe. "Capita di tutto sulla Terra…"

6 commenti:

  1. Adoro questa parte de "Il piccolo principe" :) il tuo blog è splendido e ti ringrazio x esserti unita al mio <3

    RispondiElimina
  2. ma figurati!!! il tuo blog mi ha appassionata subito... sai, spero di riuscire ad esprimere quello che sento sempre meglio attraverso questo blog... credo sia questo il segreto: dobbiamo scrivere quello che sentiamo, tutto qua... ecco perché i post sembrano belli... sono le emozioni che le parole riescono a trasmettere ad essere strabilianti **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. basta he ci mette 10 a fine anno! haha ;) ciao piccoletta **

      Elimina
    2. sono molto contenta che ti abbia appassionata il mio blog :) è bello sapere di trasmettere qualcosa agli altri...:) un bacio Esme <3

      Elimina
  3. Poco cose mi rapiscono ancora, a distanza di anni, come Il Piccolo Principe: grazie di averlo postato, è stata una bella sorpresa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una storia profonda, davvero profonda che fa riflettere tanto... e l'ho trovata così emozionante e significativa da voler dare al mio blog un nome che riprende una delle frasi più famose :)

      Elimina