giovedì 21 giugno 2012

Oui!

Aderisco con questo post al contest di Oui... ed ecco quindi un'immagine che credo possa rappresentare il mio matrimonio... (un giorno molto lontano)...  


Ho immaginato il mio matrimonio in mille e più modi diversi... ho cercato abiti, fiori, torte e location...
poi mi sono detta che un matrimonio non è solo questo... è come finire un quadro... è la pennellata finale che completa l'opera, è la scelta del tratto giusto da fare sulla tela della vita di una persona... è il momento dal quale puoi incominciare a non essere più solo.
E per me il matrimonio non deve essere per forza una di quelle cose che si organizzano per anni nel minimo dettaglio spendendo moltissimi soldi riducendo un momento che non deve essere solo religioso...  dovrebbe essere sentito dentro dalle persone... non bastano un sacerdote e la sua benedizione...
Io non vorrei un matrimonio convenzionale, non vorrei nulla che la gente si aspetti...
Voglio anche solo poterlo sentire dentro...
Perciò sogno di poter scappare con quello che sarà (in un futuro molto lontano) mio marito, per poterci godere un matrimonio anticonvenzionale e poco cerimonioso...
...con l'unico rimpianto quello di non poter godere dei volti strabiliati dei miei invitati quando vedranno una ragazza in abito bianco con una ragazzo mano nella mano in veste da cerimonia scappare di corsa su una moto, per raggiungere i posti più belli del mondo...




9 commenti:

  1. Non mi piace il futuro molto lontano. Poi i figli si ritrovano una madre vecchia.
    Scappi prima di sposarti o dopo?
    Ovviamente scherzo.
    Ciao Esmeralda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. conoscendomi, non è escluso che io scappi prima!!! xD
      e poi io sono ancora giovaneeee :D ci penserò quando sarà il momento, caro Gus!!! <3
      un bacio

      Elimina
  2. Il matrimonio è un rapporto costruito giorno per giorno nulla di più a mio avviso.
    Quindi non pensarci e trova un ragazzo che ti voglia bene, che ti accetti così come sei, con i tuoi pregi e difetti e scorda gli altri...Il resto andrà tutto bene.
    P.S comunque un viaggetto a Parigi non ci sta male come viaggio di nozze, una città proprio adatta agli innamorati. Te lo dico per esperienza personale ihihihih
    Baciobacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giàààààààààààà ci penso con molta calma... non c'è fretta <3<3<3
      un abbraccio

      Elimina
  3. sognare il matrimonio mi risulta mooooolto difficile... Soprattutto perché non ho idea di chi sarà mio marito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah giusto !!! prima o poi capirai <3

      Elimina
  4. Proprio bello questo post.. ;) Io non so neanche se voglio davvero sposarmi, dal momento che c'è amore c'è tutto...però...devo ammettere che l'idea di scappare dopo il 'si' non mi dispiacerebbe affatto!!!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. intrigante, vero?? ^^
      viva l'anticonformismo **

      Elimina