sabato 21 luglio 2012

"Stop... play", ovvero cronache di un secondo. Quando la realtà va in pausa... parte 3

Avrei tante di quelle cose da scrivere... la testa così leggera eppure piena di pensieri... che stanno al bordo della mia mente... ma li sento così vicini, così ricchi di cose da dire...
cominciamo da un attimo della mia vita che continua a scorrermi davanti agli occhi... incessantemente ripetuto nella mia mente e nei miei occhi.
Sei seduto per terra, e io sono lì vicino, sul divano.
"Chiudi gli occhi"
...e tu chiudi gli occhi, e tiri indietro la testa, e la poggi accanto alla mia sulla mia spalla.
Così posso guardarti...
...e osservo il tuo profilo, e scorro sul tuo volto con un dito... c'è la fronte, fresca, liscia.. e appena sotto le sopracciglia.
Sono folte, ma perfette così :) ne traccio l'arco con il dito e arrivo agli occhi chiusi...
..cosa stanno vedendo quegli occhioni azzurri? Cosa sta pensando la tua mente? Ti stai quasi addormentando...
Il naso! Eccolo qui... il mio indice fa una piccola curva perché tu hai il naso piccolo... e scendo, e c'è una bellissima fossetta sopra le labbra, appena sotto. La percorro tutta, piccola com'è e arrivo alle labbra :)
Strette, un po' screpolate sulla parte inferiore sinistra e morbide ... quando sorridi ai lati ti si formano delle pieghe divertentissime ^^
E ovviamente mi mordi il dito -.-'
"Ma come hanno fatto gli altri a lasciarti solo?"
"Mmmm" .. è un non ne ho proprio idea .. o forse un chiedilo a loro...
"Non ci hanno capito niente"
Silenzio.
"Proprio niente..."

Il bello di noi è che ridiamo insieme.
Bula bula  ^^


2 commenti: