sabato 25 agosto 2012

cosa brutta le lacrime.
specialmente quelle che si piangono da soli

10 commenti:

  1. Sì, proprio così...anche se, una volta dissipate, si capisce meglio quel che i circonda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte mi capita di esagerare e di enfatizzare tutti i pensieri... <3

      Elimina
  2. Hai ragione...è davvero brutto...mi capita spesso

    RispondiElimina
  3. Troppo vero... Avere una spalla su cui piangere (reale o metaforica) è spesso grande consolazione... e le lacrime allora possono anche diventare liberatorie.
    Un (virtuale) abbraccio, tuo
    Cosimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già... oltretutto capita che da soli ci si monti la testa e il filo dei pensieri vaghi oltee il reale... un'altra persona ci ricondurrebbe a ciò che è vero...
      un abbraccio :)

      Elimina
  4. A volte piangere fa bene, può servire per rendersi conto di quello che non va e cercare di risolverlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordo! e benvenuta nel mio blog :)

      Elimina
  5. Ciao Esmeril, è da un pochino che manco dal mondo del blog e trovo lacrime, Ehi piccolina...... se proprio devi piangere piangi con noi, scrivi, scrivi, scrivi.
    Un abbracciotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahh :) bentornata :) lo sai? hai ragione questo blog è qualcosa di fantastico, così come lo è l'appoggio di voi amici blogger :) non ci conosciamo personalmente, ma è fantastico lo stesso :)
      grazie di tutto, un abbraccio!
      :)

      Elimina