sabato 17 novembre 2012

"Sfiorerò i tuoi sogni,
entrerò nei tuoi pensieri,
non ti lascerò."

E' la voce e la storia di un uomo, ma come lui, mille.
Non l'ho mai visto, non ho mai sentito la sua voce, ma leggo cosa scrive di sé.
E la sua è una ricerca disperata.
Io non posso né voglio accontentarlo.
Mi spaventa,
ma provo tanta compassione.
E nonostante il disprezzo che provo per gente come lui, egli è diverso.
E della sua diversità voglio parlare.

Un'immagine che non lo rappresenta, compre il suo vero volto.
Un nome che non è il suo, nasconde la sua vera identità.
Cerca qualcuno con cui parlare, con cui condividere emozioni.
Emozioni finte, elaborate su schermi freddi e pericolosi.
Che illudono e distorcono il pensiero di tante ragazzine.
Parole che in me, non hanno creato altro se non rancore e disprezzo.
Come lui, tanti altri uomini.
Oltre al disprezzo che provo per loro, per la loro ipocrisia, per la loro assenza di valori, di rispetto e di coscienza, per lui c'è un po' di compassione.

"Ma non si rende conto di cosa sta facendo? IL suo è un reato punibile penalmente... li ascolta i telegiornali? Legge le notizie? Quando parlano di maniaci e persecutori, è di gente come lei che parlano. La smetta di cercare di adescare ragazzine su internet e si faccia un esame di coscienza."
"Non sto cercando nulla di ciò che credi. Voglio solo qualcuno con cui parlare della mia vita e dei miei desideri, cerco qualcuno che mi aiuti a costruire un castello di illusioni."

Un castello di illusioni... quale mancanza può spingere un uomo a comportarsi così?
A perdere valori,
dignità,
Legalità,
fiducia in se stesso,
rispetto per il prossimo.

"Non sarò io a darti ciò che cerchi. E se continui ti denuncerò. Vai nel mondo reale, costruisciti una vita e vivila. Una vita vera, basata su emozioni vere, su Amore e rispetto. Non su illusioni."

La mia solita mania di cercare di cambiare la mentalità delle persone parlando di ciò che è oggettivamente giusto...

Non so cosa ne sarà di quest'uomo e di tutti quelli simili a lui.

Spero la smettano.

Spero che diano un senso diverso alla loro vita.

La frase con la quale il post comincia, è dell'uomo di cui vi ho parlato... e non ha potuto non colpirmi.

Non so spiegarvi.

Mi fa pena, perché lui, al contrario degli altri, ha dimostrato di cercare amore.... ma lo sta cercando nel posto sbagliato.

Non parlerò più con quell'uomo, prego per lui, per quelli come lui, e per le ragazze che al contrario di me potrebbero cadere nelle trappole.



10 commenti:

  1. ...mi spiace è capitato anche a me qualcosa di simile! posso capire! tuttavia è capitato proprio quando mi sono ammalata! Quando non si sta bene siè più vulnerabili! Capita.
    ma, per caso quella persona viene chiamata dai suoi ex amici... "MASCHERINA"??
    spero di no!
    Verrà il meglio...sei giovane tu! ;))
    ciao!
    Ps se ti ha fatto del male, sopratutto fisicamente, ti consiglio di denunciare!
    Se ti ha offeso purtroppo poco conta: ho visto archiviare diffamazioni, ingiurie anche molto gravi, non motivate! NON E' GIUSTO

    RispondiElimina
  2. sicura che non l'hai mai conosciuto?? non proteggerlo, se vuoi un consiglio! che ognuno si assuma le proprie responsabilità!
    ciao!

    RispondiElimina
  3. no, non mi ha toccata.... non fisicamente, per lo meno... le parole a volte sono più letali di spade affilate...
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto bene ora?
      Esmeril, non ho mai visto persone morire per ...parole, ma solo per spade affilate o chissàcosaltro!
      Certe fraqsi a volte vengono interpretate male, oppure dette con troppa impulsività...ma chi vuole uccidere veramente lo fa!
      Buona notte!
      Ps...sei giovane,considera più i fatti, i comportamenti e meno le chiacchiere, se vuoi un consiglio!

      Elimina
    2. lo faccio, ma le "chiacchiere" di un quarantenne per certe ragazze (nn io)possono essere pericolose
      un abbraccio

      Elimina
  4. Esmeril, devi essere forte e coraggiosa. Io ti consiglio di parlarne con chi ha più esperienza per quanto possa esserti difficile. Perchè non ne parli con tua madre o comunque con qualcuno che può fare qualcosa...
    Per il resto, non mostrarti debole, se puoi blocca il contatto o comunque segnalalo, ma fallo ora, adesso.
    Tienici informati.
    Ti abbraccio
    Sally

    RispondiElimina
    Risposte
    1. semplicemente dovrò cambiare mail.... non sapevo che essendo iscritta a liberomail sono automaticamente anche nella chat.. :)
      speriamo bene... !!!
      grazie del sostegno :)

      Elimina
  5. Che io sappia le email sono una cosa, le chat sono un 'altra...Non è che per caso hai cliccato qualche pulsante che ti indirizzata verso la chat.
    P.S Consiglio: meglio gmail che libero.
    Bacio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho idea di come sono finita lì! ad un tratto sulla mail mi è arrivato un messaggio dello staff di libero che mi diceva che mi era arrivato un messaggio sul mio account in chat... ma io non ne ho mai avuto uno...
      mi rendo conto ancora di più ora di quanto possa essere pericoloso il web!!!!
      un abbraccio

      Elimina
  6. Cara la situazione si è sistemata?

    Per te, un premio su questa pagina: http://ipensieridisally.blogspot.it/p/blog-page_05.html

    Buona giornata ^^
    Sally

    RispondiElimina