venerdì 21 dicembre 2012

Federica.

"E' il momento della verità, è il momento di mentire...
... è il momento di vivere, il momento di morire...
...è il momento di lottare, il momento di lottare,
di lottare lottare lottare!
A destra e a sinistra, lotteremo fino alla morte!
...ai confini della Terra, è un nuovo coraggioso mondo...
è un nuovo coraggioso mondo, è un nuovo coraggioso mondo!"

Lottare.
La nostra vita, l'esistenza di ognuno, una lotta continua.

C'è un ragazzo che lotta contro la rabbia che prova nei confronti del padre che si è dimenticato di avere un figlio.
C'è un papà che è sopravvissuto alla sua bambina che non è riuscita a nascere, e piange.
C'è una bambina, nella pancia della sua mamma, che ha perso la sua battaglia per restare in vita.
Chi dei due è padre?
Un uomo la cui figlia non è mai nata o uno che è scappato?

Se ne è andato. E' fuggito dalla vita quotidiana, dai regali da scartare a Natale, dalla prima volta che suo figlio si è fatto la barba, dalle litigate, dal bacio della buonanotte, dai pugni affettuosi, dai successi e dalle delusioni di suo figlio... mi chiedo cosa meriti.
Lui non c'è, e anche volesse tornare indietro, ormai non c'è più posto.
Come quando ti manca un dente.
Senti lo spazio, il vuoto, ma dopo tanto tempo non hai più voglia di sistemarlo.

... e poi giri la testa e trovi un uomo che dopo una vita passata a ridere, scherzare e sorridere ora piange, piange, piange e darebbe tutto per avere la possibilità di stare accanto alla sua bambina.

Questo fottuto mondo è inspiegabile.
O forse io non riesco proprio a credere a quello che vedo.

Ciao piccola Fede, proteggici tutti e salutami nonno.

4 commenti:

  1. Mi dispiace per la piccola Federica...
    Le tue parole sono bellissime...come sempre.
    Questo fottuto mondo è più che inspiegabile.

    P.S. This is war *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie mille sheryl :) buone vacanze!

      Elimina
  2. Risposte
    1. you're welcome in "L'essenziale è invisibile agli occhi" :)

      Elimina