martedì 26 febbraio 2013

Questo viaggio infinito

Fila veloce quel treno sulle rotaie indifferenti.
Il mondo scorre in fretta davanti ai suoi occhi.
Riflessa sul vetro sporco di un vagone vecchio e stanco c'è la figura di una ragazza.
Occhi chiari, capelli biondi che le ricadono a ciocche ordinate sulle spalle e la mente da un'altra parte.
Guarda scorrere gli alberi, e i prati, le case e le pecore che saluta velocemente con una mano.
E' lei.
Lei che vorrebbe non scendere più da quel treno, lei preoccupata, lei dispiaciuta, lei che si sente in colpa, lei che darebbe tutto per riuscire ancora ad amare quell'uomo.
Corri treno, porta il riflesso dei suoi occhi nel mondo e non permetterle di scendere, perché continuare all'infinito questo viaggio è quello che desidera.
Portala dove non è possibile ferire le persone.
Fai che scenda alla stazione della felicità.
Nel luogo dove tutto va bene.
Non esiste il lieto fine.
Questo è il mondo delle vittorie e delle sconfitte.
Sto aspettando sue notizie ora.
Sto aspettando di sapere se è mai scesa da quel treno, se ha affrontato o meno lui.
E' lui.
Lui che la ama.
Piccolo treno, torna qui e dimmi che l'amore è tornato.

lunedì 25 febbraio 2013

Per la libertà

Per pochi mesi quest'anno non ce l'ho fatta a votare.
E' brutto vedere tutti che commentano le loro scelte, i candidati e le coalizioni e doversene stare per forza in disparte perché appena espliciti la tua idea tutti ti fanno notare che non puoi votare.
Ma insomma!! Credo che in Italia ci siano persone con alle spalle molti più anni ma anche molta più immaturità di me!
Ma in fondo è giusto così, aspetterò le prossime votazioni :)
Per chi avrei votato?
Per la libertà, per la democrazia, per la giustizia, per cambiare questa società, per il merito, per la solidarietà, per l'ecologia e per la pace.
Buone elezioni a tutti :)

sabato 16 febbraio 2013

Affronterò a testa alta tutto quello che la vita mi metterà davanti.
Se ho sbagliato non so... ma quello che ora sento è solo rabbia.
Non so dove potrà portarmi...
so solo che quando stasera sentirò le lacrime bagnarmi gli occhi pregherò di riuscire a guardarli, a non piangere.

lunedì 11 febbraio 2013

t’s in the stars... It’s been written in the scars on our hearts... We’re not broken just bent... And we can learn to love again...





Amica, sorella...
...dove sei finita?
Perché te ne sei andata?
Mi mancano le nostre chiacchierate sincere, mi mancano le tue attese sul mio portone, mi manca la vigilia di Natale al cinema, mi manchi tu.
Ho sempre provato a proteggerti da tutto, perché tu non te ne sei accorta?
Perché hai dimenticato tutto?
Perché adesso le nostre sono famiglie diverse?
Perché sembra che tu abbia paura di stare sola con me?
Perché adesso mi ritrovo a piangere per te?
Perché hai permesso che una cosa stupida come Lui si potesse mettere in mezzo?
Perché ho l'impressione che tu ora ce l'abbia con me?
Perché non capisci che non sto facendo altro che tentare ancora di proteggerti, di tenerti al sicuro dalla tua testa matta che si lascia trasportare dalle emozioni?
Perché sto continuando a scrivere queste parole che tu non leggerai mai perché non avrò mai il coraggio di parlarti, perché se lo facessi sarei solo un ostacolo nella tua vita e nelle tue scelte..
Sto preparando un video fatto di musica, foto e parole per il tuo diciottesimo compleanno... mi hanno detto che non te lo meriteresti.
Lotto contro quelle parole, e non voglio essere d'accordo...mi rifiuto... oggi pomeriggio sono comunque qui a scannerizzare foto di quando eravamo piccole e montare un video per la tua festa.
...e non ti dico niente perché so di non poter fare la sorella maggiore per sempre... perché se ti dicessi quello che provo e penso sarei ingiusta.
Stavolta bisogna stare in silenzio a guardarti vivere.
Perché stavolta mi metto io in un angolino della tua vita per lasciartela vivere senza la preoccupazione di potermi fare del male.
Perché il dispiacere non è passato e non lo farà mai, lo so dal primo secondo in cui ti ho fatto credere che potesse passare.
Non per lui... per te e solo per te.
E' sempre stato e sempre sarà solo per te.