lunedì 11 febbraio 2013

t’s in the stars... It’s been written in the scars on our hearts... We’re not broken just bent... And we can learn to love again...





Amica, sorella...
...dove sei finita?
Perché te ne sei andata?
Mi mancano le nostre chiacchierate sincere, mi mancano le tue attese sul mio portone, mi manca la vigilia di Natale al cinema, mi manchi tu.
Ho sempre provato a proteggerti da tutto, perché tu non te ne sei accorta?
Perché hai dimenticato tutto?
Perché adesso le nostre sono famiglie diverse?
Perché sembra che tu abbia paura di stare sola con me?
Perché adesso mi ritrovo a piangere per te?
Perché hai permesso che una cosa stupida come Lui si potesse mettere in mezzo?
Perché ho l'impressione che tu ora ce l'abbia con me?
Perché non capisci che non sto facendo altro che tentare ancora di proteggerti, di tenerti al sicuro dalla tua testa matta che si lascia trasportare dalle emozioni?
Perché sto continuando a scrivere queste parole che tu non leggerai mai perché non avrò mai il coraggio di parlarti, perché se lo facessi sarei solo un ostacolo nella tua vita e nelle tue scelte..
Sto preparando un video fatto di musica, foto e parole per il tuo diciottesimo compleanno... mi hanno detto che non te lo meriteresti.
Lotto contro quelle parole, e non voglio essere d'accordo...mi rifiuto... oggi pomeriggio sono comunque qui a scannerizzare foto di quando eravamo piccole e montare un video per la tua festa.
...e non ti dico niente perché so di non poter fare la sorella maggiore per sempre... perché se ti dicessi quello che provo e penso sarei ingiusta.
Stavolta bisogna stare in silenzio a guardarti vivere.
Perché stavolta mi metto io in un angolino della tua vita per lasciartela vivere senza la preoccupazione di potermi fare del male.
Perché il dispiacere non è passato e non lo farà mai, lo so dal primo secondo in cui ti ho fatto credere che potesse passare.
Non per lui... per te e solo per te.
E' sempre stato e sempre sarà solo per te.

10 commenti:

  1. Per ora non puoi fare niente e le parole non vengono ascoltate. Cerca con pazienza di creare di nuovo un clima di amicizia con discrezione. Deve capire che le vuoi bene.
    Ciao Esmeril.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non posso perché io stessa non trovo le forze per riuscirci.
      grazie gus :)
      un abbraccio

      Elimina
  2. Si soffre molto anche per le vere amicizie!
    "notte!

    RispondiElimina
  3. Esmeril...ti capisco benissimo...preferirei non aver passato un esperienza come quella che stai vivendo tu adesso, ma purtroppo è cosi.
    Circa due anni fa io e la mia migliore amica che conosco da ormai quasi 12 anni ci siamo allontanate...cioè...è stata lei ad allontanarsi, non so neanche bene perchè.
    Sarà stato per un ragazzo?
    Aveva trovato un'altra amica?
    ...O forse si era semplicemente stufata di me?

    Queste erano le domande che mi affliggevano...

    Però poi ho capito che era lei che stava cambiando e stava prendendo un'altra strada...e mi sono riappacificata con me stessa :)

    Non è detto che tu e la tua amica non possiate tornare amiche strette come prima...e soprattutto ricorda che se questa persona tiene a te veramente non ti lascerà soffrire!!

    Sai...la mia amica mi ha chiesto scusa più di un anno fa...e io mi sento ancora più legata a lei, perchè questa cosa in fondo ci ha unite più di prima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora aspetto con ansia il giorno in cui tutto tornerà come prima...
      intanto grazie mille per avermi aiutata :)
      ti viglio bene

      Elimina
    2. Ti voglio bene anch'io, Esmeril :)

      Elimina