martedì 16 aprile 2013

Noi siamo le donne




Noi siamo le donne.
Siamo l'amore di questo pianeta
siamo la vita 
siamo le lacrime che scorrono dagli occhi
siamo l'orgoglio che rialza quando siamo a terra
siamo il sole, la luna, le stelle
siamo tutte diverse
tutte inimmaginabilmente meravigliose







ci tengo a sottolineare che non sono una femminista.
anzi.
io credo solo che non esista un genere superiore ad un altro
abitiamo tutti lo stesso pianeta, e siamo tutti esseri umani
c'è chi si comporta meglio, chi peggio... ovunque, a prescindere dall'essere uomo o donna.
ma io sono donna, e voglio dire quanto sia bello e importante

2 commenti:

  1. Vorrei essere un poeta per scrive un'ode alla donna. Ma poeta non sono, allora copio la Merini:


    Stupenda

    immacolata fortuna

    per te tutte le creature del

    regno

    si sono aperte

    e tu sei diventata la regina

    delle nostre ombre

    per te gli uomini

    hanno preso

    innumerevoli voli

    creato l’alveare del

    pensiero

    per te donna è sorto

    il mormorio dell’acqua

    unica grazia

    e tremi per i tuoi

    incantesimi

    che sono nelle tue mani

    e tu hai un sogno

    per ogni estate

    un figlio per ogni pianto

    un sospetto d’amore

    per ogni capello

    ora sei donna tutto un

    perdono

    e così come vi abita

    il pensiero divino

    fiorirà in segreto

    attorniato

    dalla tua grazia.

    RispondiElimina
  2. Caspita Gus, ottima scelta nel copiare le parole di Alda!! ;)

    Esmeril, a volte mi ritengo davvero fortunata di essere nata donna.
    Noi siamo dolcemente complicate e delicate- come canta la Mannoia- siamo come tu stessa scrivi: la vita. Ma tu ci pensi che senza noi donne si estinguerebbe la specie umana? Ci portiamo dietro un'enorme responsabilità che credo la sosterremo fino alla fine dei tempi. Detto ciò, ti abbraccio!!

    Buona giornata

    Sally

    RispondiElimina