giovedì 19 settembre 2013

Vi capita mai di finire le parole? Di capire che non c'è nient'altro da dire, e che quel che resta è solo da fare: e sono abbracci, e sono carezze, e sono baci, ed è calore umano, da dare e ricevere. In silenzio.

2 commenti: