domenica 17 novembre 2013

Difficile, difficile, difficile.
Tutto troppo difficile amore mio.
Tutto troppo strano, troppo brutto, troppo ingiusto.
Perché, noi non ci meritiamo di stare insieme?
Perché, noi non ci meritiamo di amarci?
Perché, noi non ci meritiamo di stare con gli amici
di tenerci per mano
di ridere e scherzare
anche solo di guardare il mare?

Gli altri non capiscono.
Non ci capisce nessuno.
Siamo solo io e te
contro tutto, e tutti
anche contro noi stessi.

Non ce la faccio più a piangere.
Mi manchi.

Vorrei tenerti le mani sugli occhi
per non farti vedere
tutto il nero di questo mondo
vorrei stringerti
per proteggerti dal vento
col mio corpo
vorrei sussurrarti poesie
per non farti ascoltare le grida
e il rumore metallico delle fabbriche di infelicità
vorrei baciarti per sempre
per farti sentire sulle labbra
il sale delle lacrime
di me che vedo, e ascolto, e vivo
tutto quello da cui ti sto proteggendo.