sabato 3 maggio 2014

"..con la scusa di non saper voler bene."
Quanta confusione. Quanta.
Mi guardo in giro e spero ogni secondo che la gente non possa leggere i miei pensieri. Mi guardo in giro. Osservo. Sto zitta. Aiuto. Ho bisogno di aiuto. Qualcuno mi salvi da questi fantasmi, porti via le ombre, faccia tornare il sole. Troppe cose. Desidero cose che non posso avere. Desidero cose che non devo avere. Non guardate i miei pensieri. Sono miei, e sono sbagliati. Sono sbagliati, e devono restare nascosti. Coperti dal silenzio dell'ombra. Coperti dal buio. Ssshhhhhhhhh. A volte la notte mi consolo da sola. Quando siamo io e il mio cuscino contro il mondo, quando devo coprirmi con le coperte fin sopra la testa per non far sentire i singhiozzi... Immagino che qualcuno mi accarezzi i capelli e mi sussurri che va tutto bene, che i fantasmi andranno via.
"Dormi piccola, un giorno qualcuno ti darà un senso"

Nessun commento:

Posta un commento