sabato 21 novembre 2015

Mi manca la luce di casa mia, gli spazi stretti, il profumo della cucina.

domenica 15 novembre 2015

Stasera si beve all'amore perduto, al dolore, alla voglia di essere solo abbracciati, ai pensieri, ai pensieri, alle paure. Bicchieri di troppo, testa pesante. Sono stanca.

sabato 14 novembre 2015

Io

Ilaria è arrivata ad un punto di non ritorno.
In cui non ce la fa più a soffrire in questo modo, a non sapere mai cosa dire o fare, a sentirsi sbagliata, a non capire come sia possibile che l'amore sia così. A sentirsi dire che l'amore è un'altra cosa, e a continuare a urlare in faccia a quella gente che invece il nostro è amore vero che loro non capiranno mai. Ma da quelle persone, poi, farsi trovare sempre a piangere di dolore, ancora e ancora, ogni sabato sera, quando mi sento sempre nel posto sbagliato, e ogni sera quando mi ritrovo sola a letto.
Mi sento più sola di come sia mai stata. Perché per non mettere in mezzo nessuno e non creare macelli non ho parlato con nessuno. Non con la mia famiglia, non con gli amici, nessuno. Sola a continuare ad affrontare tutto questo.

domenica 8 novembre 2015

E non si da quanto male fa, quanta rabbia, quanti giorni sprecati e parole sprecate se sono sempre qui a provare le stesse cose.