venerdì 13 maggio 2016

Stasera è solo voglia di andare via.
Di piangere e chiudermi a riccio su quello che so, che non so.
Il peso che sono lo sento tutto.
Forse i chili che ho addosso e che mi fanno sempre più schifo solo proporzionati al peso che sono nelle vite degli altri.
Fatemi affondare come una nave condannata a essere un relitto.
C'era la montagna da scalare e tu che mi spronavi a continuare a camminare.
Tu mi conoscevi.
E io invece non so più che devo fare di me stessa.

Nessun commento:

Posta un commento